Novità tecniche

2012-07-19
Come evitare la perdita di dati e danni al sistema
Bookmark and Share

19/07/2012- I nostri dati sono sottoposti a molteplici rischi di diversa natura. Un virus potrebbe danneggiare i dati o il sistema, picchi di tensione elettrica o l'interruzione di corrente potrebbero danneggiare l'unità oppure si potrebbe verificare un incidente domestico come il bicchiere d'acqua che si versa sul NAS. Sebbene non sia possibile adottare contromisure per figlio ogni eventualità, vi sono dei rimedi per scongiurare l'interruzione di corrente e gli sbalzi di tensione. Un UPS (gruppo di continuità), o batteria di backup, è un dispositivo di alimentazione ridondante essenziale per gli utenti che non sono disposti a capricci rischiare danni provenienti dal malfunzionamento dell'energia elettrica.

Come immaginare tutti sanno, lo spegnimento fortuito del sistema durante il funzionamento del NAS potrebbe essere un problema. Se si interrompe un trasferimento, i dati potrebbero andare persi o danneggiati. Inoltre, se l'interruzione di corrente è dovuta ad una tempesta, la sovratensione causata dai fulmini potrebbe bruciare parti dell'hardware. Questo è il motivo per cui i dispositivi UPS sono realmente importanti, in quanto stabilizzano la corrente e la sostituiscono in caso di interruzione, consentendo di completare le attività ed eseguire uno spegnimento corretto.

È possibile monitorare l'UPS in quanto collegato al NAS o alla rete. L'interfaccia utente Thecus® consente di monitorare anche parti dell'UPS. Le opzioni “UPS” si trovano nella scheda “Dispositivo esterno” dell'elenco dei menu, sul lato sinistro della finestra dell'interfaccia utente dell'amministratore. Da quì è possibile inserire la marca e il tipo di UPS che protegge il sistema e persino collegarsi al proprio indirizzo IP. Quindi, è possibile organizzare opzioni come l'impostazione degli orari dei messaggi di notifica e lo spegnimento automatico del sistema, se la carica della batteria scende al di sotto di una determinata percentuale.

Oltre un centinaio di marche di UPS sono supportate e compatibili con i NAS Thecus®. Per scoprire quali marche e modelli di UPS sono compatibili con i NAS, visitate il sito web Thecus®.

Per l'elenco di compatibilità degli UPS, visitate il nostro sito:
http://italian.thecus.com/sp_comlist.php


Chi siamo
Thecus Technology Corp. è un'azienda specializzata in soluzioni Network Attached Storage e Network Video Recorder. Fondata nel 2004 con l'obiettivo di sviluppare una tecnologia altamente innovativa e allo stesso tempo intuitiva, Thecus offre prodotti pensati per attirare l'attenzione sia degli esperti del settore che dei nuovi utenti. Grazie alla combinazione vincente tra un team R&D immagazzinamento di primo livello e un servizio di assistenza a misura del cliente, Thecus è in grado di adeguarsi alle richieste del mercato con i suoi innovativi NAS e NVR, e di soddisfare i bisogni di immagazzinamento e controllo del mondo d'oggi.

Per richieste rivolte al reparto vendita, inviare una mail a: sales@thecus.com 
Per richieste rivolte al reparto marketing, inviare una mail a:
marketing@thecus.com